NOEMA Home SPECIALS › Net Art
Main
Introduzione
La rete come strumento artistico
La storia
Possibili fraintendimenti
Net.Art: l'arte nell'era di Internet
Di che cosa si occupa la Net.art?
Un'interattività che non è un'illusione
Il net artista e lo spettatore
Net.Art e le istituzioni
La Net.Art in edicola
Net.Art: possiamo parlare ancora d'arte
Sitografia, Bibliografia, fonti delle immagini

 

LA NET.ART IN EDICOLA

 

La Net.Art è ormai una forma d'arte riconosciuta a livello internazionale e già si prevede che nel giro di due anni essa sarà in tutti i manuali di storia dell'arte, con tanto di nomi e cognomi degli artisti, di date, influenze e generazioni; nonostante questo, non si è ancora guadagnata uno spazio esclusivo nel panorama della stampa specializzata.

Per quanto riguarda la situazione italiana, una rivista che segue questo fenomeno artistico è NEURAL, diretta da Alessandro Ludovico e disponibile anche in versione on line (www.neural.it); su TEMA CELESTE possiamo trovare una sezione dal titolo "Web Sites"che recensisce i siti più interessanti (http://www.temaceleste.com); da segnalare inoltre, la rubrica di Nico Piro "Il lato oscuro" (http://inews.tecnet.it/articoli/).

 

 

Fuori dall'Italia da segnalare "ART BYTE", rivista americana (la versione in rete è disponibile all'indirizzo http://www.artbyte.com) e "MUTE", rivista tedesca (per la versione in rete consultare http://www.metamute.com).

Per quanto riguarda gli e e-magazines, in Italia proposte interessanti sono offerte da "THE THING" (http://www.ecn.org/thingnet) e dalle sezioni "ars", "ideas" e "work&projects" all'interno di NOEMA (http://www.noemalab.org) e dalla sezione "net art" di POSTMEDIA (http://www.postmedia.net).

Tra i contributi internazionali più interessanti spiccano RHIZOME.ORG (www.rhizome.org) e TELEPOLIS (http://www.heise.de/tp).