NOEMA Home SPECIALS › HIGH DEFINITION TV
Main
Storia e presente
L'alta definizione in Italia
I televisori
Le applicazioni
La politica audiovisiva
Il cinema
Conclusioni
Appendici
Glossario
Bibliografia e sitografia

 


HIGH DEFINITION TV

di Federico Crosara

 

[Ricerca seminariale realizzata per il Corso di Teoria e tecniche delle comunicazioni di massa
(prof. Pier Luigi Capucci), DAMS, Università di Bologna, A.A. 2000/2001
Programma del corso (pdf, 12 Kb)]

 

 

La televisione ad alta definizione costituisce un mezzo elettronico che offre programmi di qualità quasi equivalente a quella del cinema in 35mm ed è una notevole innovazione in campo elettronico. Essa rappresenta una importante piattaforma di discussione per le norme televisive relative alla produzione, alla trasmissione e alla ricezione di programmi.
Questa ricerca intende da una parte sviluppare lo studio delle problematiche legate alla diffusione d'immagini ad alta definizione (HDTV - Hight Definition TeleVision) mediante satelliti o reti terrestri e dall'altra il trattamento che deve subire il segnale per sfruttare canali a banda molto ridotta prima di giungere al televisore di ogni singolo telespettatore. Brevemente nella sezione che segue ("Storia e presente") viene descritta anche la nascita e la controversa storia di questo sistema dal futuro ancora incerto.
Alla fine della ricerca si possono trovare delle appendici per ulteriori approfondimenti o argomenti che nell'ambito della tesina, per motivi di coerenza col tema trattato, non potevano essere approfonditi.