Loading posts...
Hybrid Labs Symposium 2018, Aalto University
View

Hybrid Labs Symposium 2018, Aalto University

[ITA] La Aalto University è stata promotrice di “Hybrid Labs Symposium 2018”. Design, digital media, metodi di rappresentazione audio-visiva, architettura, emerging technologies, urban planning, sono chiamati al tavolo di un discorso interdisciplinare che parte dall’ibrido come stato attuale dove riconoscere ogni cosa. [ENG] Aalto University hosted the “Hybrid Labs Symposium 2018”. For several years, design, digital media, audio-visual representation methods, architecture, emerging technologies...
Il ruolo delle tecnologie nelle scena teatrale veneta contemporanea / The role of technology in the contemporary theater scene in Veneto
View

Il ruolo delle tecnologie nelle scena teatrale veneta contemporanea / The role of technology in the contemporary theater scene in Veneto

[ITA] L'articolo presenta i risultati di una ricerca condotta dall'autrice come ricercatrice dell'Università Ca' Foscari, nell'ambito di un più ampio progetto sul rapporto tra teatro d'avanguardia e tecnologia. [ENG] This article presents the results of a research carried out by the author as research fellow at Ca' Foscari University, within a broader project on the relationship between avant-garde theater and technology.
Comunicare la scienza tra arte, scienza e tecnologia
View

Comunicare la scienza tra arte, scienza e tecnologia

Riflessioni in forma di dialogo sulla comunicazione della scienza, di come "raccontarla” efficacemente e sul possibile ruolo dell'arte, sulle relazioni tra arte e scienza, sui pubblici e sulla necessità di un discorso interdisciplinare. Il mondo della ricerca artistica può fornire ulteriori stimoli per alimentare tale discussione? In che modo l'arte può interagire con la comunicazione della scienza?
La fine del mondo. Il Nuovo Centro Pecci di Prato / The end of the world. Prato’s New Center Pecci
View

La fine del mondo. Il Nuovo Centro Pecci di Prato / The end of the world. Prato’s New Center Pecci

[ITA] A Prato il Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci è la prima istituzione italiana costruita ex novo per presentare, collezionare, documentare e promuovere le ricerche artistiche più avanzate. Dalla sua apertura nel 1988 ha prodotto una vasta attività espositiva e di documentazione sull’arte contemporanea, numerosi programmi didattici, spettacoli ed eventi multimediali. [ENG] In Prato, the Center for Contemporary Art Luigi Pecci is the first Italian institution built ex novo to presen...
Noema’s n.blog & Subtle Technologies
View

Noema’s n.blog & Subtle Technologies

The 15th annual Subtle Technologies Festival took place in Toronto for 3 days (May 24-27, 2012), with scientists, artists and designers from all around the world to share ideas, science and artworks. This year the Festival for the first time was made in collaboration with Ryerson University, with a packed program of presentations, workshops, performances, screenings and more, all connected to science and art. Also this year (like in 2007, 2008, 2009, 2010 and 2011) Roberta Buiani from Toronto at...

XXV Premio Oscar Signorini – Robotic Art

Il fine dell'iniziativa è quello di porsi come riflessione attenta alle problematiche dell'attualità; attraverso il punto di vista privilegiato dell'arte contemporanea, interrogata nelle sue forme più attuali, emblematiche e internazionali. Ecco perchè per il 2008 il Premio Oscar Signorini guarda all'arte robotica chiamando in causa una giuria di rilievo internazionale, composta da teorici e artisti affermati, ad ognuno dei quali è stato chiesto di candidare due giovani artisti.

Artmedia 2005 – Phenomenology of New Tech Arts

Si è appena concluso il nono appuntamento di Artmedia, intitolato Phenomenology of New Tech Arts, organizzato e curato da Vittorio Carfagna e Mario Costa e ospitato in varie sedi, dall'Università di Salerno ad alcune sale al primo piano del Pan, il Palazzo delle Arti di Napoli, e dagli scenografici ambienti settecenteschi della Fondazione Morra all'Istituto Grenoble di Napoli.

Un Web semantico per l’arte

Il gruppo di ricerca intende innanzi tutto sviluppare un sistema 'intelligente', in grado di collezionare informazioni quantitative e qualitative, concernenti ogni settore delle arti visive. L'accesso a questi archivi intelligenti sarà poi garantito da interfacce altrettanto 'intelligenti', con un evidente enorme vantaggio, ad esempio, per tutti gli studiosi e gli appassionati di ogni espressione dell'arte, del passato e del presente.
L’Erbario Tecnologico
View

L’Erbario Tecnologico

Infinite sono le sfaccettature in cui il vivente si manifesta e infinite le possibilità in cui esprime la sua esistenza: coglierle, interpretarle, proporne accostamenti insoliti, spezzarne legami consolidati, sondarne e valorizzarne i principi regolatori più profondi, oggi sempre meno nascosti e sempre più coinvolti nella ricreazione della vita, in un progressivo aumento della complessità dell'esistente.

DigiArts Africa Infopack

The Infopack is a communicational tool serving as the backbone to the capacity building activities of DigiArts Africa, a networking programme working towards building relations between role players in various interdisciplinary research and activities related to digital cultural practices in Africa.

The M-NODE in Milano

L'M-Node è il nodo italiano del programma di alta formazione alla ricerca del Planetary-Collegium. Propone un'alternativa dinamica alla forma standard del dottorato e degli studi post-dottorato riconoscendo un Ph.D, riconosciuto in tutta Europa, e producendo allo stesso tempo innovazione e creativit

Telestreet: la sostenibile leggerezza dell’etere

Qualche mese fa è nata a Bologna OrfeoTv, una micro-tv di strada, indipendente, che trasmette in un raggio di qualche centinaio di metri sfruttando il cono d'ombra di Mtv. Insieme a questa è nato anche il progetto Telestreet, per creare una rete di televisioni di strada.

Interview with Anna Dumitriu

Interview with Luz María Sánchez

Interview with Danielle Siembieda

Interview with Freddy Paul Grunert

Interview with Bruno D'Amore

Interview with Elif Ayiter

Interview with Luis Miguel Girão

Interview with Roberta Buiani

Interview with Bill Seaman

Interview with Roger Malina

Interview with Pavel Smetana

Interview with Christa Sommerer

Interview with Annick Bureaud

Interview with Leonel Moura

Interview with Nina Czegledy

Interview with Alberto Abruzzese (Italiano)

Interview with Stelarc

Interview with Derrick de Kerckhove

Interview with Margarete Jahrmann

Interview with Jaromil

Interview with Laura Beloff

Interview with Alan Shapiro