WWW e ancora W

un’immaginaria linea metropolitana dell’inversione
notizie, riflessioni, immagini, su un nuovo blog dedicato

www.wetropolitan.blogspot.com

W o M rovesciata (un cartello della metropolitana capovolto), segno irresponsabile e parassita in mezzo al traffico della città, appare nel centro di Bologna nell’aprile 2007. E’ l’insegna che indica il luogo della ‘costruzione apocalittica della meraviglia’. Il segno si perpetua (sono previste nuove apparizioni in aprile), fino a diventare reale riferimento spaziale e visivo di qualche vita o testimonianza silente di qualche avvenimento.

Quante W in quante foto esistono da quattro anni a questa parte? A quanti appuntamenti abbiamo risposto prendendo come riferimento la W? Quante foto souvenir sono state fatte con uno sfondo che in qualche modo la comprendesse? Testimoni e riferimenti nella città foresta intricata di segni. Una serialità confortante, una presenza rassicurante che si espande nel tempo e che nel tempo occupa spazio, segna percorsi diversi, lineari e contraddittori, logici o anche solo apparentemente funzionali.

Da oggi c’è anche un Blog dedicato, un festoso raduno di radaristi e antennisti che raccontano storie diverse, reali e inventate solo per il gusto di piantare una insegna bandiera diventata oggetto reale ed immaginario che apre a sviluppi tutti da inventare.

Come prima cosa chiediamo di inviare le vostre foto in cui la W campeggia in primo piano o anche sullo sfondo; la vostra prova, documento, di esserci stati e di averla eletta a simbolo giocoso di un momento con il/la vostra/o partner o in gruppo, con i vostri parenti o con i vostri amici, o anche un vostro scatto di eventi, manifestazioni o raduni o semplicemente per il vostro piacere di fotografare, dove la W sia entrata in campo, sia lì come cosa naturale, come un fatto stabile e ineluttabile. Se non le avete già fatte vi invitiamo a farle come se la W fosse un monumento ambito o sgangherato, un posto dove farci un picnic, o per darsi un bacio. Oltre alle immagini ogni scrittura o video o registrazione sonora che la riguardino in qualche maniera, sono ben accetti.

Per partecipare:
inviare i materiali attinenti alla W a
info@wetropolitan.it
www.wetropolitan.blogspot.com

Press:

Website: http://www.wetropolitan.blogspot.com
Email: pressoff@xing.it


Oltre atomi e corpi: una post-riflessione su AE 2016 / Beyond atoms and bodies: a post-reflection on AE 2016


Dialogismi e biopoetiche / Dialogisms and biopoetics


Contemplating Greenness


Emergence of Creative Machines


Berg emotional soundscapes


The Art of Emotional Intelligence


Media fingerprints in the representation


La Cura Summer school


Regulation and Social Media: Speed Bumps or the Code 2.0


Beyond the map: an experiment in affective geographies


Note sulla Survey dei 15 anni di attività di Noema / Note on Noema’s 15th Anniversary Survey


Survey per i 15 anni di attività di Noema / Survey on Noema 15 years of activity


Noema, un’analisi su 15 anni di innovazione / an analysis on 15 years of innovation


L’età dell’ansia. Egloga post-digitale / The Age of Anxiety: a Post-digital Eclogue


Refounding Legitimacy Toward Aethogenesis


Staging Aliveness, Challenging Anthropocentrism: Subverting an Art Historical Paradigm


A Different Theory of Mediation for Technospaces


The Tesseract: between mediated consciousness and embodiment