Loading posts...
Interviewing New Media Art Didactics
View

Interviewing New Media Art Didactics

Il progetto "Interviewing new media art didactics" nasce dall'esigenza di avere una panoramica nell'ambito della didattica che riguarda il rapporto tra arte e tecnologia, con un approccio fortemente sperimentale e consapevole delle dinamiche del contemporaneo. Un ciclo di interviste effettuate a docenti che insegnano discipline afferenti al rapporto tra arte e tecnologia in Italia.
XXV Oscar Signorini Prize – Robotic Art
View

XXV Oscar Signorini Prize – Robotic Art

This XXV edition of the Prize is focused on robotic art, that is the use of robotic technologies in the arts. The Prize yearly proposes a competition aimed at understanding and spreading topics which are strictly connected to the contemporary culture and society. The Prize aims at raising a reflection on contemporary topics through the main viewpoint of contemporary arts, in their newest, most emblematic and international forms. This is the reason why the Oscar Signorini Prize on robotic art ha...

Teatro e Multimediale

Negli ultimi ventanni i dispositivi multimediali sono entrati nel mondo del teatro e dello spettacolo integrandone i linguaggi visivi. Il Novecento ci ha abituato a stili, poetiche e arti che della contaminazione ne hanno fatto il proprio codice estetico, ma per ora il modo in cui l’avanzamento tecnologico diventa sia evoluzione del linguaggio, sia un ulteriore modalità di rappresentare il mondo contemporaneo resta ancora da definire. Questo perché gli strumenti metodologici sono ancora pochi e ...
Teatro e Multimediale. Breve analisi del rapporto fra il teatro e il mondo digitale
View

Teatro e Multimediale. Breve analisi del rapporto fra il teatro e il mondo digitale

Negli ultimi ventanni i dispositivi multimediali sono entrati nel mondo del teatro e dello spettacolo integrandone i linguaggi visivi. Il Novecento ci ha abituato a stili, poetiche e arti che della contaminazione ne hanno fatto il proprio codice estetico, ma per ora il modo in cui l’avanzamento tecnologico diventa sia evoluzione del linguaggio, sia un ulteriore modalità di rappresentare il mondo contemporaneo resta ancora da definire. Questo perché gli strumenti metodologici sono ancora pochi e ...
Alan Turing e il sogno di una macchina intelligente
View

Alan Turing e il sogno di una macchina intelligente

[Ricerca presentata per l'esame del Corso di Produzione Multimediale (prof. Pier Luigi Capucci), Laurea Specialistica in Cinema, televisione e produzione multimediale Università di Bologna, A.A. 2006/2007 - Programma del corso (pdf, 76 Kb)] Fu un tipo allo stesso tempo geniale e bizzarro, ad esempio si ricorda come andasse in bici con la maschera antigas, o giocasse a tennis nudo sotto un impermeabile, inoltre il suo curriculum scolastico non era brillantissimo e fu anzi bocciato proprio in m...

Il Grande Muro di stelle

Il microchip e le stelle condividono due elementi che ne fondano l'identità: la luce e il fuoco (dell’elettricità per il chip). Nel Grande Muro di stelle i livelli d’implicazione edificano reticolati di grande complessità interpretativa. Il fuoco di Eraclito passa agilmente dal chip alla stella. Tutto è movimento, tutto è flusso nell’ambiente dell’elettricità. La luce diventa simultaneamente dato fisico e simbolo della conoscenza. Luce, conoscenza, energia, contenuti nascosti, le molteplici comp...
Software Open Source e suo impiego in Second Life
View

Software Open Source e suo impiego in Second Life

Il potere d’intervento dell’utenza nell’allestimento e sofisticazione della piattaforma SL è stato ulteriormente sancito dalla progressiva apertura della medesima al software Open Source, articolatasi nel rilascio sotto General Public License del codice sorgente del Viewer (ossia il client di SL); sviluppo e programmazione dell’interfaccia sono suscettibili di manipolazione ed incremento ad opera di tutti i residenti affinché il Grid, il macrouniverso virtuale da essi abitato, e il software stes...
Cubase VST
View

Cubase VST

Una delle nuove tecnologie per la musica [Ricerca realizzata per l'esame del Corso di Teoria e tecnica delle comunicazioni di massa (prof. Pier Luigi Capucci), DAMS, Università di Bologna, A.A. 2006/2007 Programma del corso (pdf, 92 Kb)] Sotto il nome di “Nuove tecnologie per la musica” si raccolgono apparecchiature di tipo diverso, non soltanto una grande varietà di dispositivi informatici hardware e software, ma anche apparati elettronici capaci di operare in collegamento con il comput...
La realtà virtuale e il trionfo del corpo
View

La realtà virtuale e il trionfo del corpo

"Nessuno scia più realmente", poche parole tratte dal film eXiStenZ che affermano in modo forte, benché romanzato, come richiede la trama di uno sceneggiato, come lo sviluppo tecnologico abbia pervaso la nostra realtà negli ultimi decenni. Si tratta di computer, di cellulari, di simulatori, di qualunque strumento esterno che modifica la nostra percezione del reale, o trasforma il nostro reale in una serie di diverse opportunità virtuali, un tempo impensabili
Dai sintetizzatori analogici a quelli digitali fino ai “moderni” sintetizzatori virtuali
View

Dai sintetizzatori analogici a quelli digitali fino ai “moderni” sintetizzatori virtuali

Il sintetizzatore è uno strumento musicale facente parte della classe degli elettrofoni, capace di generare (appunto sintetizzare) ed elaborare il suono mediante dei dispositivi elettrici ed elettronici (oscillatori, filtri, generatori di inviluppo, amplificatori, ecc) che possono essere realizzati secondo la tecnica analogica o digitale. In generale si può dire che l’architettura del sintetizzatore si basa sulla connesione di diversi moduli, ognuno dei quali è specializzato nel produrre, elabor...
Voip e applicazioni pratiche
View

Voip e applicazioni pratiche

VOIP = Voice over IP (voce su IP) molto semplicemente è una tecnologia che ci permette di effettuare chiamate via internet o un’altra rete dedicata che utilizza il protocollo IP senza passare attraverso la rete PSTN. Vengono instradati sulla rete pacchetti di dati contenenti le informazioni vocali, codificati in forma digitale, e ciò solo nel momento in cui è necessario, cioè quando uno degli utenti collegati sta parlando.

Arte & tecnologie.Comunicazione estetica e tecnoscienze

In questo volumetto ho riunito alcuni testi redatti per varie occasioni nell’arco di cinque anni (1991-95), momenti di riflessione su di uno stesso corpus particolare. In una prospettiva generale le tecnologie di rappresentazione e di comunicazione (video, informatica, telematica e telecomunicazioni, realtà virtuale, olografia, ecc.), pur con tutte le loro articolazioni non sono che una piccola parte, anche se importante, di quelle che permeano la nostra cultura, la nostra contemporaneità, il no...
Alternative animate
View

Alternative animate

[...] contemporaneamente alla rivoluzione digitale, il campo dell'animazione ha frequentato negli ultimi anni strade meno battute: è il caso della tecnica dello stop-motion (o passo uno), che sembra andare in diretta controtendenza, in direzione del recupero dell’uso del profilmico piuttosto che del digitale, della costruzione manuale piuttosto che della programmazione, dello spazio e della profondità piuttosto che della superficie.

Datamatics

Datamatics è il secondo capitolo di Dataseries, progetto di arte digitale che esplora il potenziale percettivo dell’invisibile e multiforme sostanza dei dati che permeano il nostro universo. Commissionato da AV Festival, ZeroOne San Jose ISEA 2006 e supportato dall’Art Council England, dal Yamaguchi Center for Arts and Media (YCAM) e dal Recombinat Media Lab, l’opera di Ryoji Ikeda si presenta come un concerto audio-visuale con una particolare attenzione rivolta alla percezione del suono, per il...

Peter Horvath e il suo linguaggio

Che cos’è la net-art? Che cos’è realmente il webcinema? Ciò che desidero fare è provare a rispondere a queste domande, senza avvalermi di teorie e ipotesi fatte soltanto di parole, ma attraverso l’osservazione e l’analisi dei lavori di un vero e proprio artista del Web. Un artista che lavora con le foto, i suoni, i video, i nuovi media, in una sperimentale connessione che emerge attraverso le pagine della rete. Ma desidero anche soffermarmi, non soltanto su tecniche e modalità di realizzazione, ...

Eternal Sunshine of a Digital Mind

Il cinema e la videoarte di Michel Gondry hanno da sempre sfruttato tutte le potenzialità che il digitale e la tecnologia sono stati in grado di offrire. Ciò nonostante l’iter creativo del regista francese non si è mai liberato di una concezione più artigianale e manifatturiera del cinema in senso lato e del profilmico e della scenicità in senso stretto. In tutto ciò “L’arte del sogno” (“La science des rêves”, 2006) costituisce sia una conferma, sia una eccezione, un apparente inversione di marc...

Il Postmoderno sublime: dal cyberspazio alla realtà virtuale

Il termine "Realtà virtuale" è oggi comunemente usato per ogni spazio creato o accessibile via computer, dal mondo tridimensionale di un videogioco ad Internet come comunità virtuale. Il significato originario ambiva riferirsi ad una realtà illusiva capace di immergere completamente i suoi utenti in uno spazio parallelo, a tre dimensioni, dove esisteva la possibilità di interagire con gli oggetti virtuali che lo occupavano. Ed è a questa volontà di simulazione totale della realtà che si rifanno ...
DVDocumentare
View

DVDocumentare

La svolta del digitale ha avuto la potenza di mettere in discussione tutti i rapporti di forza e le pratiche espressive del passato. Lo spirito delle nuove tecnologie è quello di spingersi verso un luogo in cui il mondo può rigenerarsi e nuovamente realizzarsi. Perché produrre qualcosa di nuovo? Perché cercare di disegnare uno strumento ancora inedito?
Second Life: evoluzione di mondi reali e virtuali
View

Second Life: evoluzione di mondi reali e virtuali

Second Life si presenta dunque come uno strumento difficile da definire e da relegare in una categoria preesistente. Al suo interno troviamo elementi discordanti che provocano uno smarrimento di orizzonti, ad esempio si può volare e teletrasportarsi ma esistono strutture dotate di scale ed i mezzi di trasporto, gli avatar tendono all'umanizzazione mentre le merci si smaterializzano. Poi l'arte, praticamente onnipresente in SL, tanto che trovare davvero qualcosa che possa definirsi arte diventa u...
Il nuovo volto dello schermo cinematografico. Videodrome e l’interfaccia del futuro
View

Il nuovo volto dello schermo cinematografico. Videodrome e l’interfaccia del futuro

L’uomo mediale è diventato una sintesi biomeccanica, una video parola fatta carne che interagisce solo nell’iperrealtà monitorizzata. Il protagonista dei media contemporanei vive un processo di destrutturazione e ristrutturazione del reale che diventa una perfetta ibridazione tra organico e inorganico. Quello che il presente ci prospetta è una realtà di contaminazioni. Cronenberg e l’entità videodromatica hanno presupposto una corporeizzazione tecnologica che vive il passaggio da una realtà obso...
Guida al mondo di Second Life: l'interfaccia tridimensionale e i relativi vantaggi
View

Guida al mondo di Second Life: l'interfaccia tridimensionale e i relativi vantaggi

[Ricerca presentata per l'esame del Corso di Produzione Multimediale (prof. Pier Luigi Capucci), Laurea Specialistica in Cinema, televisione e produzione multimediale Università di Bologna, A.A. 2006/2007 - Programma del corso (pdf, 76 Kb)]

Interview with Luis Miguel Girão

Interview with Roberta Buiani

Interview with Bill Seaman

Interview with Roger Malina

Interview with Pavel Smetana

Interview with Christa Sommerer

Interview with Annick Bureaud

Interview with Leonel Moura

Interview with Nina Czegledy

Interview with Alberto Abruzzese (Italiano)

Interview with Stelarc

Interview with Derrick de Kerckhove

Interview with Margarete Jahrmann

Interview with Jaromil

Interview with Laura Beloff

Interview with Alan Shapiro